CODICE ETICO

CHE COS’È

 Il Codice Etico può essere definito come la “Carta Costituzionale” dell’organizzazione, una carta in cui sono definiti i principi cardine, le norme di comportamento, le regole di condotta e le responsabilità cui devono attenersi tutti i soggetti coinvolti.

Il Codice Etico è l’altra faccia del Bilancio Sociale. Infatti dalla missione aziendale si possono diramare due attività concomitanti, una più generale rivolta al controllo delle politiche d’impresa (il Bilancio Sociale), l’altra ai comportamenti individuali (il Codice Etico).

E’ un mezzo efficace a disposizione delle imprese per prevenire comportamenti irresponsabili o illeciti da parte di chi opera in nome e per conto dell’azienda, perché introduce una definizione chiara ed esplicita delle responsabilità etiche e sociali dei propri dirigenti, quadri, dipendenti, collaboratori, fornitori verso i diversi gruppi di stakeholder.

Il Codice Etico è punto cardine ed integrante di un Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex D.Lgs 231/2001, tutela l’organizzazione in merito alla “responsabilità amministrativa delle organizzazioni” per fattispecie di reati commessi in interesse o vantaggio dell’ente.

LA STESURA DI UN CODICE ETICO

La stesura di un codice etico aziendale prevede:

  • Un’analisi della struttura aziendale per l’individuazione della mission e dei gruppi di stakeholder di riferimento;
  • La discussione interna per l’individuazione dei principi etici generali da perseguire, le norme etiche per la relazioni dell’impresa con i vari stakeholder, gli standard etici di comportamenti.
  • La consultazione degli stakeholder per la condivisione dei principi etici generali e particolari per ogni gruppo;
  • L’adeguamento dell’organizzazione aziendale, delle procedure, delle politiche imprenditoriali con riferimento ai principi etici del Codice. In particolare riveste una notevole importanza l’attività di formazione etica finalizzata a mettere a conoscenza tutti i soggetti dell’impresa dell’esistenza del Codice e di assimilarne i contenuti. Il dialogo e la partecipazione sono indispensabili per far condividere a tutto il personale i valori presenti in questo importante documento.